Fun Facts Tourists Would Love to Know About the United States of America

Fun Facts Tourists Would Love to Know About the United States of America
Ci sono così tanti posti da visitare e così tante cose nuove da provare negli Stati Uniti. Sebbene sia disponibile un ampio elenco di dettagli per ogni punto di riferimento e destinazione, ecco alcuni dei nostri fatti divertenti selezionati con cura che ogni turista vorrebbe sapere sugli Stati Uniti.

New York


Tutti conoscono la Grande Mela. È famoso per i suoi ristoranti, musei e teatri. Ha preso il nome dal duca britannico di York. Era anche chiamato Empire State perché un tempo era chiamato "la sede dell'Impero" da George Washington. New York ospita grandi attrazioni come l'Empire State Building, il trambusto di Time Square e, naturalmente, l'iconica Statua della Libertà.

Washington, DC


È la capitale della nazione e dove si trova la Casa Bianca, residenza ufficiale del Presidente degli Stati Uniti. Prende il nome dal primo presidente degli Stati Uniti, George Washington nel 1971. Le iniziali D e C stanno per Distretto di Columbia, che prende il nome da Cristoforo Colombo. Columbia era un nome storico per il Nord America.

Illinois

L'Illinois è conosciuto come lo Stato della prateria e deriva dall'erba della prateria che un tempo ricopriva la maggior parte della sua terra. È anche la sede della famosa attrazione turistica, il Cloud Gate. Questa scultura pubblica è stata soprannominata The Bean per la sua forma distinta a forma di fagiolo. È esposto nell'AT&T Plaza a Millennium Park a Chicago, Illinois, e riflette lo skyline di Chicago.

Texas


Quando i coloni spagnoli arrivarono in questa terra, i membri della tribù Caddo li salutarono “Tay-yas” “teyshas” o “tejas”, che significa “amici”. Questo messaggio di benvenuto è stato adattato e in seguito è diventato il Texas. È stato anche chiamato lo Stato della Stella Solitaria in ricordo della sua indipendenza dal Messico. È anche il sito dell'Alamo, la missione spagnola del XVIII secolo, ora conosciuta come San Antonio, Texas, dove si svolse la battaglia per l'indipendenza tra i combattenti texani e le truppe messicane.

Pennsylvania


William Penn era un quacchero, membro di un movimento cristiano, venuto nella terra per portare la libertà religiosa ai coloni europei. Ha stabilito una colonia che ha attirato immigrati tedeschi e scozzesi-irlandesi tra cui quaccheri, mennoniti e amish. La Pennsylvania prende il nome dal padre di William Penn, l'ammiraglio Sir William Penn, e la parola "Sylvania" era un termine latino per "bosco" o "bosco di Penn". Lo stato si guadagnò anche il soprannome di Stato quacchero. La Liberty Bell, il simbolo dell'indipendenza americana, è in mostra nell'Independence National Historical Park a Filadelfia, in Pennsylvania.
Kansas
Oltre ad essere la città natale di Dorothy e del suo cane Toto del Mago di Oz, il Kansas è conosciuto per molti nomi. Prende il nome dagli indiani del Kansa conosciuti anche come il popolo del vento del sud. È stato anche chiamato lo Stato del girasole per i girasoli selvatici che crescono generosamente in tutta la terra. È stato chiamato lo Stato del Grano per essere il principale produttore di grano della nazione. "Bleeding Kansas" e "The Jayhawk State" sono stati i soprannomi dei feroci scontri tra pro-schiavitù e anti-schiavitù negli anni dal 1854 al 1861.

Nevada

Nevada è un termine spagnolo per “coperto di neve”, riferito alle montagne innevate della Sierra Nevada. Ha anche guadagnato il titolo di The Silver State per le sue abbondanti risorse d'argento durante la corsa all'argento della metà del 1800. Certamente, è famosa per la sua città più grande, Las Vegas, conosciuta come la capitale mondiale dell'intrattenimento. Ogni anno, Las Vegas attira 42 milioni di visitatori con le sue luci, suoni, ristoranti e lussuosi mega hotel-casinò.

Ohio

Si credeva che il nome Ohio derivi dal parola “oyo”, termine irochese che significa “grande fiume”. Questo si riferisce al fiume Ohio dove si stabilirono gli indiani irochesi.È stato anche chiamato The Buckeye State per un albero comune con noci che sembrano occhi di cervo noto come l'albero del Buckeye. La sua città principale, Cleveland, è orgogliosa della sua collezione di artefatti musicali di influencer e artisti presenti nella Rock and Roll Hall of Fame .
Florida
Florida deriva dal termine spagnolo La Florida che significa "la terra dei fiori". Questo è stato chiamato dal conquistatore spagnolo Ponce de León che era alla ricerca di oro e argento ma invece ha trovato coste, fertili terreni agricoli e fiori che sbocciano. La Florida ha molte attrazioni turistiche da visitare per una fantastica esperienza di vacanza, come il Kennedy Space Center, il Walt Disney World, gli Universal Studios e Miami Beach.

California

Il nome California è apparso per la prima volta nel romanzo rosa spagnolo del XVI secolo, Las Sergas de Esplandián (Le avventure di Esplandián), scritto da Garcia Ordonez de Montalvo. La California è stata descritta come una mitica isola paradisiaca piena d'oro. La California era anche chiamata il Golden State in quanto associata alla corsa all'oro del 1849 e ai papaveri dorati che fiorivano sui suoi campi selvaggi. Il Golden Gate Bridge è una tappa obbligata per ogni visitatore che va in California. È il ponte più fotografato al mondo per la sua vista spettacolare.

I turisti adorano anche i souvenir e scattare foto. Prendi il meglio di entrambi i mondi con BestPysanky's Cities and Landmarks Ornaments. Ogni ornamento è dipinto a mano scrupolosamente con destinazioni famose e attrazioni turistiche. Inoltre viene fornito con un'opzione di personalizzazione, ottima per i nomi e per ricordare le date. Il ricordo perfetto per ogni turista.

.

Leave a comment

All comments are moderated before being published